Escape III – Dreaming of another world

Escape III – Dreaming of another world – Oil on canvas – 58×58 cm

Dreaming of another world is the third and last of the Escape Trilogy.
It is the last hope the protagonists have of changing their world. The background made of stars and planets might bring to think they’re dreaming of another physical world, instead the dream is to make the one they live in a better one as it would be if everything were starting anew.
The fact they are holding each other, almost crumpling together means they make of the dream their common ground.

In the section Poetry af the main menu you can find the poem inspired to this work.

Sognando un altro mondo è il terzo e ultimo della Trilogia Escape.
È l’ultima speranza che i protagonisti hanno di cambiare il loro mondo. Lo sfondo fatto di stelle e pianeti potrebbe far pensare che stiano sognando un altro mondo fisico e invece il sogno è quello di rendere quello in cui vivono un mondo migliore come sarebbe se tutto ricominciasse daccapo.
Il fatto che stiano stringendosi l’uno all’altro, quasi accartocciandosi, significa che fanno del sogno il loro terreno comune.

Nella sezione Poetry del menu principale si può trovare la poesia ispirata a questo lavoro.